CISL ROMAGNA

Ultime News

Morrone: distratto, incompetente o in malafede?

13 maggio 2019

Questa è la risposta di CISL, CGIL e UIL regionali dopo le dichiarazioni del sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone.

Nel merito ci basta solo ricordare cosa hanno scritto i giudici nella recente sentenza del processo Aemilia contro le cosche calabresi infiltrate in Emilia-Romagna, dove i sindacati si sono costituiti parte civile.

In quella sentenza è acclarato che le infiltrazioni mafiose hanno ostacolato il lavoro e l’impegno del sindacato, leso libertà e diritti fondamentali dei lavoratori.

Tra l'altro, in quel processo il sindacato è stato riconosciuto parte lesa, anche in relazione a due condanne per caporalato con l'aggravante mafiosa. Si informi caro sottosegretario.

Comunicato stampa

Corriere Romagna

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Ripartiamo dal sud per unire...

Ripartiamo dal sud per unire il paese
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Fare luce sulle cooperative...

Fare luce sulle cooperative irregolari
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Il DL Dignità fa aumentare...

Il DL Dignità fa aumentare il precariato

Link utili