CISL ROMAGNA

Ultime News

Oggi sciopero dei servizi di vigilanza privata e servizi fiduciari

01 agosto 2019

Non mollano la presa i 70mila lavoratori della vigilanza armata e dei servizi fiduciari pronti allo sciopero nazionale per il nuovo contratto nazionale proclamato dai sindacati di categoria Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uitucs per l’1 e il 2 agosto, differito al 6 settembre per gli addetti alla vigilanza nei siti aeroportuali.

La protesta è articolata a livello territoriale con presìdi e sit-in davanti le Prefetture. In Romagna sono previsti 3 presidi:

  • Ravenna ore 10.30-12.00 presidio davanti alla Prefettura piazza del Popolo;
  • Forlì ore 10.00-13.00 presidio davanti alla Prefettura piazza Oderlaffi;
  • Rimini ore 10.30-12.00 presidio davanti alla Prefettura Via IV novembre

I sindacati considerano inaccettabili le proposte imprenditoriali sul mercato del lavoro, sull’orario del lavoro e sul trattamento economico della malattia e dell’infortunio, tese per lo più a ridurre i diritti dei lavoratori e ad introdurre una flessibilità senza regole gestita ad appannaggio esclusivo imprenditoriale. Le tre sigle Cisl, Cgil e Uil stigmatizzano anche lo stallo delle trattative sui temi dell’incremento salariale, del cambio di appalto, della bilateralità, della contrattazione di secondo livello come anche della classificazione del personale, salute e sicurezza e welfare contrattuale temi sui quali i sindacati hanno presentato una concreta proposta di riforma senza ricevere riscontro formale.

Scarica il volantino

Altre News

Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Oltre 35milioni di euro per...

Oltre 35milioni di euro per i contribuenti romagnoli
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza

Lavora con noi

Lavora con noi
Rimini Forlì Cesena Ravenna Faenza FAI

I pescatori non siano dimenticati...

I pescatori non siano dimenticati dalla politica

Link utili